M&G (Lux) Japan Fund

Obiettivo e politica d’investimento

Obiettivo

Il fondo punta a generare, attraverso una combinazione di reddito e crescita di capitale, un rendimento maggiore rispetto a quello del mercato azionario giapponese, in qualsiasi orizzonte d’investimento di cinque anni.

Politica e strategia d’investimento

Investimenti core: Almeno l’80% del fondo è investito in azioni di società di qualunque settore e dimensione, che hanno sede, sono o svolgono la maggior parte della propria attività in Giappone. Il fondo è concentrato e detiene solitamente azioni di meno di 50 società.

Altri investimenti: Il fondo può investire in altri fondi e liquidità o altri attivi che possano essere velocemente convertiti in liquidità.

Derivati: Il fondo può avvalersi di derivati per ridurre i rischi e i costi di gestione del fondo.

Strategia in breve: Il gestore degli investimenti si concentra su titoli i cui prezzi, a suo parere, non valutano appieno la sostenibilità degli utili della società. Durante il processo di selezione, il gestore degli investimenti esegue un’analisi disciplinata e rigorosa dei fondamentali per garantire un elevato livello di convinzione riguardo alla valutazione di ciascuna società detenuta nel fondo.

Indice di riferimento: MSCI Japan Net Return Index

Il benchmark è un termine di paragone rispetto al quale è possibile misurare le performance del fondo. Si tratta di un indice a rendimento netto, che comprende dividendi al netto delle ritenute d’acconto. L’indice composito è stato scelto come parametro di riferimento del fondo in quanto riflette al meglio l’ambito di applicazione della politica d’investimento del fondo. Il benchmark viene utilizzato esclusivamente per misurare le performance del fondo e non limita la costruzione del portafoglio del fondo.

Il fondo è gestito attivamente. Il gestore degli investimenti ha piena libertà nella scelta di quali investimenti acquistare, detenere e vendere nel fondo. Le partecipazioni del fondo possono discostarsi in modo significativo dai componenti del benchmark.

Per le classi di azioni prive di copertura e con copertura, il benchmark è indicato nella valuta della classe di azioni.

Ulteriori informazioni sull'obiettivo e la politica d’investimento del fondo sono disponibili nel Prospetto.

Di seguito sono riportati i rischi principali che potrebbero influenzare i risultati

Il valore e il reddito derivante dalle attività del fondo potrà scendere, ma anche salire. Ciò determinerà una flessione o un aumento del valore del vostro investimento. Non vi è alcuna garanzia che il fondo consegua il proprio obiettivo ed è possibile che recuperiate un importo inferiore a quello inizialmente investito.

Il fondo può essere esposto a varie valute. Le fluttuazioni dei tassi di cambio possono incidere negativamente sul valore del vostro investimento.

Il fondo detiene un numero esiguo d’investimenti e, di conseguenza, la riduzione di valore di un singolo investimento può incidere in misura maggiore rispetto alla detenzione di un numero maggiore d’investimenti.

Il processo di copertura punta a minimizzare, ma non può eliminare, l’effetto delle fluttuazioni dei tassi di cambio sul rendimento della classe di azioni oggetto di copertura. La copertura limita altresì la capacità di guadagno riconducibile a fluttuazioni favorevoli dei tassi di cambio.

In circostanze eccezionali in cui non sia possibile valutare equamente le attività, ovvero sia necessario venderle a un importo ampiamente scontato al fine di raccogliere liquidità, potremmo sospendere temporaneamente il fondo nel miglior interesse di tutti gli investitori.

Il fondo potrebbe perdere denaro, laddove una controparte con cui operi non voglia oppure non possa rimborsare il denaro dovuto al fondo.

Ulteriori dettagli sui fattori di rischio applicabili al fondo sono riportati nel Prospetto e nel documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID).

Altre informazioni

Il fondo investe principalmente in azioni societarie, pertanto potrebbe subire oscillazioni di prezzo più ampie rispetto ai fondi che investono in obbligazioni e/o liquidità.


La pagina web della performance di questo fondo è attualmente in fase di riconfigurazione. Nel frattempo, per informazioni relative alla performance, si prega di consultare l’ultima scheda prodotto del fondo, che si trova nella sezione Documentazione.

Team del comparto

Carl Vine - Gestore

Carl Vine è stato assunto da M&G nel 2019 come co-responsabile della divisione Asian Investment, avendo alle spalle 22 anni di esperienza in ambito finanziario, ed è entrato nei team di gestione delle strategie Japan e asiatiche in generale. Nel 2014 è stato co-fondatore di Port Meadow Capital Management, boutique d'investimento con sede a Oxford, e in precedenza ha lavorato presso SAC Capital Advisor a Hong Kong come managing director e portfolio manager, oltre a far parte dell'investment committee globale della società per l'Asia. Prima ancora, Carl è stato managing director di UBS a Hong Kong, occupandosi di investimenti di capitali proprietari in Asia e Giappone, e dirigente di TPG-Axon Capital. Ha iniziato la carriera con Prudential Portfolio Managers a Londra, da dove si è trasferito a Tokyo per aprire la sede giapponese di Prudential. Si è laureato con lode in scienze politiche, filosofia ed economia alla Oxford University.

 Accedi al profilo

Dave Perrett - vice gestore

David Perrett è arrivato in M&G come co-responsabile della divisione Asian Investment, con 28 anni di esperienza in ambito finanziario, ed è entrato nei team di gestione delle strategie Japan e asiatiche in generale. In precedenza ha lavorato per Port Meadow Capital Management, boutique d'investimento con sede a Oxford co-fondata insieme a Carl Vine nel 2014, e prima ancora ha ricoperto funzioni di managing director e senior portfolio manager in UBS, a Hong Kong, specializzandosi nell'investimento di capitali in tutta la regione asiatica del Pacifico. David è anche Chief Investment Officer della divisione Life and Institutional di Prudential Asset Management (Hong Kong), avendo iniziato la carriera con Prudential a Londra nel 1991. Ha conseguito una laurea in scienze economiche alla London School of Economics e un master in scienze presso la University of London.

 Accedi al profilo

Sunny Romo - Consulente di investimento

Sunny Romo è un Investment Specialist dedicata al mercato azionario giapponese e alla gamma value. Entrata in M&G nel giugno 2018, dopo un’esperienza in Insight Investment, dove si occupava delle relazioni istituzionali con gli investitori giapponesi. Precedentemente, Sunny ha lavorato presso Asset Management One, prima come trader azionaria, poi come gestore senior delle relazioni con i clienti del mercato EMEA. Sunny è membro del comitato esecutivo del Pension and Lifetime Savings Central London Group. Parla correntemente inglese, giapponese e cinese mandarino. Sunny Romo si è laureata in Economia e Relazioni Internazionali presso l’Università di Reading. Vanta un CAIA (certificato di analista in investimenti alternativi), oltre ad un IMC (Investment Management Certificate).

 Accedi al profilo

Per ulteriori informazioni