European Select Fund

Classe di azioni

ISIN
GB0030928997

NAV (26.02.2020)
16.58

Variazione (%)
-1.98

Obiettivo e politica d’investimento

Obiettivo

Il fondo punta a generare una combinazione di crescita di capitale e reddito, al netto dell’importo relativo alle spese correnti, maggiore rispetto al rendimento dell’Indice FTSE World Europe ex UK in qualsiasi orizzonte d’investimento di cinque anni.

Politica e strategia d’investimento

Investimenti core: almeno l’80% del fondo è investito direttamente in azioni di società di qualunque settore e dimensione, che hanno sede, o svolgono la maggior parte della propria attività, in Europa (Regno Unito escluso). Il fondo è concentrato e possiede solitamente azioni in meno di 50 società.

Altri investimenti: il fondo può investire in altri fondi (compresi i fondi gestiti da M&G) e in liquidità o in attività rapidamente liquidabili.

Derivati: il fondo può utilizzare derivati per ridurre rischi e costi di gestione del fondo.

Strategia in sintesi: per analizzare e selezionare ogni società, il fondo impiega un approccio disciplinato. La strategia investe in società con vantaggi competitivi sostenibili, che hanno l’opportunità di reinvestire il proprio capitale in progetti in grado di offrire i massimi tassi di rendimento.

Il gestore del fondo si prefigge di identificare società che generano cashflow crescenti e li destinano principalmente a far crescere le propria attività e i propri dividendi.

Indice di riferimento: Indice FTSE World Europe ex UK

L’indice di riferimento rappresenta un obiettivo che il fondo cerca di sovraperformare. L’indice è stato scelto come benchmark del fondo in quanto riflette al meglio l’ambito della sua politica d’investimento. L’indice di riferimento viene utilizzato esclusivamente per misurare le performance del fondo e non vincola la costruzione del portafoglio.

Il fondo viene gestito attivamente. Il gestore del fondo ha la completa libertà di scegliere quali investimenti acquistare, detenere e vendere. Le partecipazioni del fondo possono discostarsi in misura significativa dagli elementi costitutivi dell’indice di riferimento.

Per le classi di azioni prive di copertura e con copertura, l’indice di riferimento è indicato nella valuta della classe di azioni.

Di seguito sono riportati i rischi principali che potrebbero influenzare i risultati

Il valore degli investimenti e il reddito da essi generato aumenteranno e diminuiranno. Di conseguenza, anche il prezzo del fondo e l’eventuale reddito da esso corrisposto saranno soggetti a oscillazioni al rialzo e al ribasso. Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo del fondo verrà realizzato ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo iniziale investito.

Il presente fondo detiene un numero relativamente limitato di investimenti, di conseguenza ciò potrebbe comportare aumenti e cali dei prezzi più ampi rispetto a un fondo che detiene un numero di investimenti più elevato.

Le variazioni dei tassi di cambio influenzeranno il valore dell’investimento.

Qualora le condizioni di mercato rendessero difficile la vendita degli investimenti del fondo a un prezzo ragionevole per soddisfare le richieste di cessione dei clienti, potremmo sospendere temporaneamente le negoziazioni delle azioni del fondo.

Alcune operazioni effettuate dal fondo, quale ad esempio il deposito di contanti, richiedono l’impiego di altre istituzioni finanziarie (ad esempio le banche). Se una di queste istituzioni dovesse divenire inadempiente o insolvente, il fondo potrebbe subire una perdita.

Ulteriori dettagli sui fattori di rischio applicabili al fondo sono riportati nel Prospetto e nel documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID).

Altre informazioni

Il valore degli investimenti è destinato a oscillare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso dei prezzi dei Fondi, pertanto è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito.

Il fondo investe principalmente in azioni societarie, pertanto potrebbe subire oscillazioni di prezzo più ampie rispetto ai fondi che investono in obbligazioni e/o liquidità.

Team del comparto

Richard Halle

Richard Halle - Gestore

Richard Halle è il gestore di M&G (Lux) European Strategic Value Fund fin dal lancio, a settembre 2018, e ha gestito il fondo OEIC britannico corrispondente dal 2008 al 2018. Richard è stato nominato gestore di M&G (Lux) Pan European Dividend Fund e co-gestore di M&G (Lux) Global Recovery Fund nel luglio 2019. Inoltre, è vice gestore M&G (Lux) North American Value Fund dalla data di lancio. Entrato in M&G nel 1999 come analista di settore per il segmento assicurativo, dal 2002 cura la gestione di diversi mandati istituzionali relativi a una strategia value europea. Prima di entrare in M&G, Richard ha lavorato come analista di titoli per Sedwick Group. Si è laureato in studi commerciali presso la University of Natal, in Sudafrica, e ha conseguito la qualifica di Chartered Financial Analyst (CFA).

 Accedi al profilo
Daniel White

Daniel White - vice gestore

Daniel White gestisce M&G (Lux) North American Value Fund dal lancio ed è stato nominato co-gestore di M&G (Lux) Global Recovery Fund nel luglio del 2019. A decorrere dalla stessa data, Daniel ha assunto il ruolo di vice gestore di M&G (Lux) Pan European Dividend Fund. Inoltre, è vice gestore di M&G (Lux) European Strategic Value Fund fin dal lancio. Entrato in M&G nel 2005 come analista di settore, lavora in stretta collaborazione con Richard Halle dal 2008. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di contabile per Deloitte & Touche dopo aver conseguito una laurea in oceanografia presso la University of Southampton nel 2001. Ha ottenuto la certificazione di revisore contabile nel 2005 e detiene la qualifica di Chartered Financial Analyst (CFA).

 Accedi al profilo
Kotaro Miyata

Kotaro Miyata - Consulente di investimento

Kotaro Miyata lavora come Investment Specialist nel settore azionari-reddito nel quale sono inclusi i Comparti M&G Global Dividend Fund, M&G Global Listed Infrastructure Fund e M&G (Lux) Global Listed Infrastructure Fund. Prima di entrare a far parte di M&G nel 2006, ha lavorato come gestore per Invesco Asset Management, dove operava nel team azionario globale con responsabilità per gli investimenti azionari in Europa e nel Regno Unito. Ha conseguito un Securities Institute Diploma e si è laureato con lode a Oxford nel 1994 in lettere antiche.

 Accedi al profilo

Ratings

Il rating è attribuito alla classe di azioni

2 Star Rating

Rating al 31.12.19. Morningstar Overall Rating. Copyright © 2019 Morningstar UK Limited. Tutti i diritti riservati. The Morningstar Analyst Rating™. © 2019 Morningstar. Tutti i diritti riservati. Morningstar e i relativi fornitori di contenuti declinano ogni responsabilità per eventuali perdite o danni derivanti da qualsivoglia utilizzo di queste informazioni. I rating non sono da intendersi come una raccomandazione.

M&G European Fund è un comparto di M&G Investment Funds (1). Il profilo di rischio associato alle performance di questo Comparto è elevato. 

Per ulteriori informazioni